Gianni Petrucci, presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, esprime il proprio rammarico per la disparità di trattamento tra il calcio e gli altri sport per il tema della riapertura al pubblico in un'intervista al Corriere dello Sport: "Giusta l'apertura al calcio, ma il governo non può giustificarla dicendo che l'Europeo è una manifestazione internazionale. Bravo Gabriele Gravina, sacrosanto che ci sia il pubblico e mi auguro che la Figc abbia un ruolo di rilievo in Giunta, ma chiedo equità e pari trattamento. Mi aspettavo che si dicesse: 'Ok, riapriamo l’Olimpico ma lavoriamo per far ripartire tutti', e invece non è stato fatto. Dal ministro Roberto Speranza solo silenzi. Dovrebbe dire ogni tanto che lo sport è salute. La politica si ricorda di noi solo quando ci sono i grandi risultati e mi batterò insieme al presidente della Fipav Giuseppe Manfredi".

VIDEO - AMARCORD INTER - 16/04/2010: IL SOMBRERO DI MAICON ALLA JUVENTUS

Sezione: News / Data: Ven 16 aprile 2021 alle 23:24
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print