Guardando le pagelle della Gazzetta dello Sport, sono Yann Karamoh e Joao Miranda i top e flop interisti della gara giocata ieri a San Siro contro il Bologna, Il francesino, autore del gol vittoria, si merita un bel 7,5: "Nacque nei giorni del trionfo Mondiale della Francia di Zidane. E il giochetto pre-gol, Zizou l'avrà fatto centinaia di volte. Ha l'effetto del vento quando il cielo è carico di smog: porta luce e freschezza".


Per contraltare, il centrale brasiliano si porta a casa un votaccio, 4 per la precisione: "Esce infortunato dopo un tempo, ma a farsi male sono i tifosi dell'Inter: serio rischio di infarti in tribuna quando svirgola e manda in gol Palacio. E anche prima era stato anticipato dal Trenza". 
L'ex Atletico Madrid è in buona compagnia, sono sei, infatti, i compagni bocciati: Handanovic, Vecino e Lisandro Lopez con 5,5; 5 per Perisic, 4,5 alla coppia Borja-Vecino. Sufficienze per Skriniar, D'Ambrosio e Gagliardini, 6,5 a Eder e Cancelo, mentre Rafinha strappa consensi con un 7,5 preso dalla panchina. 

Sezione: News / Data: Lun 12 febbraio 2018 alle 08:15
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print