Alla vigilia della sfida tra il suo Torino e la Sampdoria, il grande ex Sinisa Mihajlovic è intervenuto in conferenza stampa, commentando con note amare di rimpianto la classifica dei granata: "Per quanto dimostrato in campo, il Torino poteva avere 8-9 punti in più, e adesso saremmo con Inter, Milan e Fiorentina a lottare per l'Europa". Parlando poi del suo ex presidente Ferrero, che domani sarà rivale, MIhajlovic ha speso belle parole sul suo conto e su quello di Massimo Moratti, numero uno del serbo ai tempi dell'Inter: "Ferrero è un presidente diverso da tutti gli altri, solare e con tante energie. Gli voglio molto bene perchè con me si è sempre comportato da signore.

A quanto vedo è piuttosto cambiato rispetto ai primi tempi, sta diventando un grande presidente e, insieme a Moratti, è quello a cui voglio più bene. Anche con Cairo ho un grande rapporto, ma Ferrero è una persona maggiormente alla mano".

Sezione: News / Data: Ven 28 aprile 2017 alle 21:47
Autore: Antonello Mastronardi / Twitter: @f_antomas
vedi letture
Print