“Credo che Messi non sia affatto un sogno proibito, bisogna vedere se Lautaro non rientra in situazioni più importanti come quella di Messi”. Le recenti dichiarazioni dell'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti hanno acceso le speculazioni di tutti, ex nerazzurri compresi. Nonostante le parole di smentita il sogno non sembra impossibile; a pensarla così è l'ex difensore Riccardo Ferri, che ai microfoni di Sport Mediaset commenta così la possibilità di vedere la Pulce a Milano.

“L’Inter ha dimostrato nel recente passato di essere una società forte e soldi dal punto di vista economico e ambiziosa per gli obiettivi che si è prefissata. Ma soprattutto è stata abile nel cogliere tutte le occasioni di mercato che negli ultimi anni le si sono presentate. Penso quindi che se ci fosse davvero la possibilità di vedere Messi in nerazzurro i dirigenti dell’Inter starebbero già seguendo quella pista e si giochino tutte le carte per portarsi a casa quello che sarebbe un obiettivo straordinario, che potrebbe accorciare i tempi per la squadra di Conte di inseguire i suoi obiettivi”. 

Massimo Paganin, poi, in riferimento all'affare che portò Ronaldo in nerazzurro, non reputa impossibile l'operazione, ipotizzando uno scambio con Lautaro Martinez, del quale il Barcellona è interessato.

“Partendo dal fatto che Moratti ha acquistato nel corso della sua gestione Ronaldo, quello che a suo tempo era il calciatore più forte del mondo, penso che per lui nulla sia impossibile. Considerando poi gli attriti di Messi nel corso della stagione con la società Blaugrana reputo possibile uno scambio con Lautaro Martinez, non escludendo un eventuale conguaglio economico. Teniamo conto, tra l’altro, che lo stesso Messi non ha mai nascosto la volontà di voler tornare a competere contro Cristiano Ronaldo, che ritroverebbe appunto in Serie A. Insomma, le parole di Moratti potrebbero non essere un’utopia”.

Sempre Sport Mediaset, poi, raccoglie le dichiarazioni degli ex attaccanti Evaristo Beccalossi e Aldo Serena. Questi i loro interventi.

(Beccalossi) “Stiamo parlando di Messi, il giocatore più forte al mondo. È chiaro che mi piacerebbe vederlo giocare all’Inter, so che piace anche al presidente Stevan Zhang. Non vedo impossibile, quindi, vedere l’argentino approdare a Milano”.

(Serena) “Se Moratti si è sbilanciato in questo modo in merito alla possibilità di vedere Messi in nerazzurro, allora qualcosa bolle in pentola. L’argentino in nerazzurro e in Serie A sarebbe l’ideale per rilanciare il calcio italiano dopo l’emergenza sanitaria causata dal Covid-19”.

Stefano Carnevale Schianca

Sezione: News / Data: Mar 07 aprile 2020 alle 14:40 / Fonte: sportmediaset
Autore: FcInterNews Redazione
Vedi letture
Print