"La squadra nel primo tempo ha fatto un gran calcio, come voglio io. In uno stadio così, venire con dei ragazzi o con chi non gioca sempre e concedere nulla è motivo d'orgoglio. Per tutti i 90 minuti non potevamo tenere lo stesso ritmo e quel gol li ha anche galvanizzati. I ragazzi in quel caso hanno saputo soffrire e son stati bravi a portare via un risultato importante". Così Walter Mazzarri a Inter Channel. "Abbiamo commesso un paio d'errori e un po' regalato l'1-1. Potevamo portare a casa anche la vittoria, loro hanno tirato fuori tutto, anche con entrate al limite dell'accettabile. Alla fine eravamo proprio ai minimi termini, anche con ragazzi della Primavera che comunque hanno fatto bene.

E potevamo concretizzare un paio di ripartenza. Mbaye? E' cresciuto molto, anche rispetto all'andata col St. Etienne. E' più sicuro, ha preso più consapevolezza. Tanti giovani e tante soddisfazioni". Qualche recupero per domenica? "Non parliamo più, le notizie non sono buone. Volevo impiegare Nagatomo, ma è successo di tutto ieri notte. Non diciamo nulla...".

Sezione: News / Data: Gio 06 novembre 2014 alle 22:36 / Fonte: Inter Channel
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print