"La Lazio è una realtà importante del calcio italiano, vogliamo lottare per la Champions League: non è un traguardo vietato per noi". Parole e musica di Igli Tare, ds dei biancocelesti, che è intervenuto telefonicamente in occasione di un premio a Camaiore (Lucca) parlando della nuova stagione. Nella quale vede diverse squadre che possono ritagliarsi un ruolo da protagoniste: "Non trascurerei il Milan di Maldini e Boban, la Roma ha scelto di puntare su un allenatore interessante - le parole del dirigente albanese riportate dal Corriere dello Sport -. L'Inter sta cercando di ridurre il gap dalla Juve, come il Napoli. Noi stessi siamo in un gruppo di 5-6 squadre che possono darsi fastidio a vicenda. Ci sentiamo più vicini alla vetta del campionato".

Sezione: News / Data: Lun 1 Luglio 2019 alle 23:13 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print