Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel alla vigilia del match di campionato dei suoi in casa del Torino, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi torna nuovamente sull'ultimo atto del campionato scorso: la sconfitta contro l'Inter che costò alla Lazio la qualificazione in Champions League. "Domani giocheremo l’ultima partita di campionato contro il Torino in trasferta. Una sfida per chiudere la stagione al meglio. Avremo di fronte una squadra che ha giocato molto bene, ottenendo 60 punti e arrivando in un’ottima posizione di classifica. Bisognerà essere pronti a compiere una grande prova. In questi tre anni ci siamo sempre giocati tutto nell'ultima partita. Il primo anno abbiamo raggiunto l’Europa League con largo anticipo e abbiamo giocato la finale di Coppa Italia contro la Juventus. La seconda stagione abbiamo vinto la Supercoppa Italiana e poi, come sappiamo tutti, abbiamo perso la Champions negli ultimi cinque minuti (contro l'Inter, ndr), sia per colpa nostra sia per fattori esterni compiendo poi un’ottima cavalcata in Europa League. Il terzo anno avremmo potuto ottenere qualche punto in più, ma molte squadre hanno arrancato dato che il campionato si è livellato verso l’alto. Abbiamo vinto la Coppa Italia davanti al nostro pubblico, un successo straordinario".

Sezione: News / Data: Sab 25 Maggio 2019 alle 22:53
Autore: Federico Rana / Twitter: @FedericoRana1
Vedi letture
Print