Nonostante il prossimo 19 aprile dovrebbe arrivare il fatidico via libera alla riforma della Champions League, tra i grandi club non tramonta l'idea del progetto Superlega. Lo svela il quotidiano francese L'Equipe, secondo il quale ci sarebbe un nuovo capitolo della gestazione del maxi-campionato europeo per club, del quale il presidente dell'Eca Andrea Agnelli rimane un grande sostenitore (il giornale cita fonti vicine al presidente della Juventus(, che vedrebbe l'esclusione eccellente del Paris Saint-Germain. Questo per via della riluttanza del patron del club campione di Francia Nasser Al-Khelaifi a sposare il progetto in quanto più favorevole ad una Champions League allargata. A questo campionato parteciperebbero i migliori club dei quattro maggiori campionati europei, ovvero Premier League, Bundesliga, Serie A (Juve, Inter e Milan) e Liga. Inoltre, sempre secondo L'Equipe, verrebbero invitati altri club come ad esempio Ajax e Porto, gli unici non appartenenti ai cinque campionati maggiori ad aver raggiunto le semifinali di Champions League nel ventunesimo secolo. 

Sezione: News / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 23:51
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print