Il Napoli considera Piotr Zielinski incedibile ed è pronto al rinnovo di contratto per allontanare le numerose pretendenti al polacco, tra cui la nuova Inter di Antonio Conte. Come si legge nell'edizione online de La Gazzetta dello Sport, "Zielinski ha già avuto un primo contatto con il club per ridiscutere e allungare l’attuale contratto che è in scadenza nel 2021. Nelle intenzioni di De Laurentiis c’è la possibilità di sottoscrivere un accordo nuovo in tutte le forme, garantendo al giocatore uno stipendio da 2,3 milioni a stagione fino al 2023. Le parti starebbero discutendo alcuni dettagli, tipo bonus, legati ai risultati del club e dello stesso Zielinski. L’appuntamento per la firma è fissato nei primi giorni del ritiro, a Dimaro, dove De Laurentiis s’interesserà della questione che non riguarda il solo centrocampista polacco, ma anche l’altro connazionale, ovvero, Arek Milik".

Sezione: News / Data: Dom 09 giugno 2019 alle 19:53
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
vedi letture
Print