Dopo il colpo gobbo dell'Allianz Stadium, l'inerzia nella lotta scudetto è tutta a favore del Napoli. E' il pensiero espresso da Eugenio Fascetti ai microfoni de Il Roma: "Ora la favorita è il Napoli, che sta meglio dei bianconeri ed ha un calendario più agevole - ha spiegato l'ex tecnico del Bari -. Per la Juve vista all’opera domenica sarà dura battere Inter e Roma in trasferta, ma lo scudetto non è ancora vinto. Eviterei eccessivi festeggiamenti.

Quattro partite alla fine sono tante e può ancora succedere di tutto. È bello essere contenti e capisco la felicità dei tifosi, ma per lo scudetto la strada è ancora lunga. Bisogna stare attenti". 

Sezione: News / Data: Ven 27 aprile 2018 alle 01:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print