L'idea European Premier League, il nuovo maxi progetto che prevederebbe un campionato per le big del calcio continentale, continua ad essere al centro dei dibattiti. Un'idea, per l'appunto, che non convince in molti, compreso Pep Guardiola che alla vigilia del match contro il West Ham sottolinea come una soluzione del genere non risolva i problemi di ingolfamento del calendario: "Quando hai tutta la squadra, hai più possibilità di vincere le partite ovviamente. Stiamo facendo tutto il possibile, ma a volte è difficile. Chi non gioca in Europa ha molte più possibilità di recupero. Vogliono creare cose nuove, e sempre le stesse, ma ci sono solo due o tre settimane all'anno per riposare e per i giocatori questo è una situazione folle". 

Sezione: News / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 02:30
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print