Al termine della partita contro il Crotone, Eder ha analizzato così a Premium Sport la prestazione dei nerazzurri e il risultato finale: "Come sempre, negli spogliatoi abbiamo parlato come fatto in tutte le partite. Ora è un momento un po' così: a inizio campionato girava tutto bene, e adesso se andiamo vedere i gol presi oggi, a Firenze e con la Spal, pieni di rimpalli...  In settimana abbiamo lavorato bene, ma non è bastato. Bisogna lavorare ancora di più per tornare a vincere. È vero che siamo in lotta per la Champions League, ma è anche vero che ci mancano 8 punti persi per strada: non ci aspettavamo di perdere con Sassuolo e Udinese, dovevamo vincere oggi e con la Spal. Con questi punti la classifica sarebbe stata bellissima.

La Roma e la Lazio vanno forte, noi dobbiamo riniziare a pedalare e tornare a vincere al più presto. Champions a rischio? Con tutte le partite che mancano siamo ancora dentro l'obiettivo che ci siamo posti. Dobbiamo venire fuori da questo momento sfortunato e dove non riusciamo a giocare bene, ma uniti ci riusciremo. Cosa mi ha detto Zenga nel tunnel? Mi ha chiesto maglia e pantaloncini e mi ha detto che mi ha insegnato bene quando ero alla Samp (ride, ndr)".

Sezione: News / Data: Sab 03 febbraio 2018 alle 23:50 / Fonte: Premium Sport
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
vedi letture
Print