Niente festa pre-derby per la Curva Nord, che dopo aver fatto sentire la vicinanza alla squadra nel derby di Coppa Italia di qualche settimana fa avrebbe voluto replicare un incontro tutto nerazzurro a base di cori e bandieroni coinvolgendo quanti più tifosi possibile. L'appuntamento, prefissato alle 10.30 davanti al Castello, è stato però annullato dalla questura di Milano, che ha voluto scongiurare assembramenti vista la complessa situazione sanitaria.

Visto il provvedimento varato dalla Questura, la Curva ha deciso di cambiare il programma. A renderlo noto è la stessa Curva Nord che tramite un post social ha avvisato tutti i tifosi interisti: "ll previsto ritrovo davanti al Castello Sforzesco è stato annullato su imposizione della questura. Non vogliamo alimentare polemiche. L'unico nostro obiettivo è far vivere una giornata di festa a tutta gli interisti. Il nuovo punto d'incontro è per le 11.00 sotto la Curva Nord del Meazza (altezza Baretto). Dalle 10.30 saranno attivi gli stand del materiale, in maniera tale da permettere a tutti di indossare qualcosa di neroazzurro. Per mezzogiorno è previsto l'arrivo del nostro amico Pucci che starà insieme a noi a cantare i nostri inni. Attenderemo poi l'arrivo della squadra per trasmettere a chi andrà in campo tutto il nostro Amore. Avanti popolo nerazzurro! Avanti Curva Nord!". 

Sezione: News / Data: Ven 19 febbraio 2021 alle 20:54
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print