L'Atletico Madrid crolla 3-0 in casa dell'Espanyol. Una prova incolore per i Colchoneros dove si registra anche la macchia di Diego Godin: è del difensore uruguagio, infatti, la sfortunata autorete che permette alla squadra di Barcellona di portarsi in vantaggio. Nel tentativo di intercettare un cross da sinistra di Adrià Pedrosa, Godin infila in spaccata il proprio portiere Jan Oblak nel recupero del primo tempo. Nella ripresa, la squadra di Diego Simeone va al tappeto sotto i colpi di Borja Iglesias, che trova la rete del raddoppio dopo pochi minuti e arrotonda poco prima del 90esimo su calcio di rigore. 

Sezione: News / Data: Sab 04 maggio 2019 alle 18:20
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print