Si va verso il prolungamento delle norme varate dal governo per il contenimento del contagio da Coronavirus. Come confermato dal ministro della Salute Roberto Speranza, l’idea attuale è quella di prorogare la chiusura delle attività non essenziali e delle scuole almeno fino a Pasqua, prevista per il 12 aprile: “Nella riunione del Comitato tecnico scientifico è emersa la valutazione di prorogare tutte le misure di contenimento almeno fino a Pasqua. Il governo si muoverà in questa direzione”, le parole di Speranza riportate dalla Rai. Si va dunque verso una propoga di dieci giorni rispetto alla data inizialmente prevista per la riapertura, ovvero il 3 aprile.

Sezione: News / Data: Lun 30 marzo 2020 alle 20:41
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print