Intervistato da RadioGoal24, l'ex difensore dell'Inter Francesco Colonnese non esita a definire la sua esperienza in nerazzurro la sua più bella esperienza da giocatore: "Sono rimasto tifoso interista. Il ricordo più bello è il 4 maggio del 1998 la finale di Parigi e quello più brutto il 26 aprile del 1998 la partita di Torino".

Sull'Inter di oggi Colonnese sostiene: "Spero che le cose migliorino perché chi tifa quella squadra sa che ci sono milioni di tifosi in giro per il mondo e che meritino molto di più del decimo, undicesimo posto e merita di essere più in alto. C’è stato un cambio di proprietà e quando ci sono questi cambi qualche problematica c’è però mi sembra che adesso si stia trovando un’idea giusta e speriamo che in futuro si possa migliorare". 

Sezione: News / Data: Mer 20 maggio 2015 alle 22:02
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print