Il Torino ha visto sfumare all'ultimo giro la qualificazione all'Europa League col pari contro la Fiorentina e col rigore sbagliato da Alessio Cerci in pieno recupero. Ai microfoni di Panorama.it, il tifoso granata Piero Chiambretti sfoga tutta la sua amarezza: "La cosa che dispiace è che una stagione così difficilmente si ripete. Il Torino poteva essere serenamente oltre l'Inter.

Quindi, non solo non è entrato in Europa, ma non è riuscito nemmeno ad arrivare tra le prime 6, traguardo che meritava ampiamente per quanto abbiamo visto in campo. Ribadisco poi che gli errori arbitrali hanno condizionato pesantemente la classifica. Il calcio, lo sappiamo, è una legge ingiusta". 

Sezione: News / Data: Lun 19 maggio 2014 alle 14:22
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print