Intervenuto dalle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, Benoit Cauet, ex centrocampista dell'Inter, ha detto la sua su Victor Osimhen, attaccante 21enne del Lille accostato in questi mesi al club nerazzurro ed entrato ultimamente nei radar anche del Napoli: "Osimhen mi ha impressionato davvero tanto. Quest'anno mi è piaciuto, al Lille è stato veramente il faro della squadra. Stiamo parlando di un club che in estate ha venduto tanti giocatori importanti come Pepé e Leao, Osimhen è diventato il fulcro. È molto forte, ha grandi mezzi fisici e la maturità per giocare anche in Serie A. In Ligue 1 è stato continuo, ha sempre determinato le partite. Inoltre ha già giocato in Champions League, facendo vedere di poter esserci nel calcio dei grandi".

Sezione: News / Data: Sab 30 maggio 2020 alle 22:28
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print