Fabio Capello è intervenuto a Sky Sport 24 sulla possibilità di vedere tre attaccanti (Lukaku, Lautaro Martinez e Sanchez) in campo dal primo minuto. Queste le sue parole: “Ci vuole sacrificio, da parte dei giocatori stessi, nel mettere tre attaccanti contemporaneamente. Penso che Lukaku, Sanchez e Lautaro abbiano le qualità per farlo, aiutando i centrocampisti e dandosi da fare in tutte le fasi del gioco. Fondamentale, secondo me, è trovare il modo giusto per farli giocare e il modo in cui Conte deciderà di impostare l’incontro; la forza dell’Inter al momento è giocare sugli esterni e arrivare al cross soprattutto. Penso che il Real Madrid che l’Inter affronterà sarà più che mai una squadra abbordabile: già la partita in Spagna ha mostrato un Real che non si sarebbe trovato in altre occasioni. A San Siro, poi, mancheranno giocatori importanti come Ramos, Benzema e Valverde. Per gli spagnoli, tra l’altro, Nacho giocherà dalle parti di Lukaku: un giocatore forte, prorompente e dalla grande qualità come il belga contro un buon giocatore, discreto nel ruolo di terzino ma discutibile come centrale, non avendo mai mostrato delle qualità particolari”. 

Sezione: News / Data: Mer 25 novembre 2020 alle 03:30 / Fonte: sky sport 24
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print