Secondo Marco Bellinazzo "c'è un velo di ipocrisia intorno al progetto Superlega". Ospite sulle frequaze di Radio24 durante 'Tutti Convocati', il giornalista de Il Sole 24 Ore precisa che "si sapeva che se ne parlava e ora c'è la prova documentale che nel consiglio di Lega se ne era parlato a febbraio e in quei giorni analoghi dibattiti venivano fatto in altri campionati. Tutti sapevano tutto perchè erano progetti messi sul piatto. Anche Uefa e Fifa sapevano. Il discorso sulla cospirazione e le sanzioni è un'esagerazione. In quel progetto discusso non presentato non si parlava di inviti ma di accesso per merito sportivo ed altri con permanenza pluriennale. Il modo in cui è stato presentato lo ha reso indifendibile".

Bellinazzo si è poi soffermato sulla questione societaria dell'Inter: "Dopo lo scudetto, in casa Inter si tratta di chiudere accordo ponte per quanto riguarda i soldi che devono permettere di arrivare a fine stagione. A breve si definirà la questione prestito e quota di minoranza".

VIDEO - TRAMONTANA FESTEGGIA IL TRICOLORE IN STUDIO: "A MAURO BELLUGI"

Sezione: News / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 17:44
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print