Amarezza ma anche orgoglio nelle parole post-partita di Gian Piero Gasperini dopo l'eliminazione dalla Champions League per mano del Paris Saint-Germain. Ai microfoni di Sky Sport, il tecnico orobico allontana però la prospettiva di poter lottare per lo Scudetto: "Non possiamo porci questo come obiettivo. Quest'anno è stato particolare, siamo terzi per il secondo anno di fila. Ci sono due grandi squadre arrivate 10-12 punti dietro di noi, erano già forti e potrebbero diventarlo. Noi non partiamo con l'obiettivo dello Scudetto. Avremo qualcosa in più, poi dipenderà da molte cose".

Sezione: News / Data: Mer 12 agosto 2020 alle 23:38
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print