Prima di Bologna-Inter, ai microfoni di SkySport si presenta il dg rossoblu Roberto Zanzi. “E' un momento particolare, la nostra posizione in classifica non è tranquilla e abbiamo dovuto ritrovare un assetto tattico. Lo sfogo del presidente è dettato dall'amarezza. Curci? Si vince e si perde in 11, poi gli errori dei portieri vengono amplificati, ma non va colpevolizzato”. Vero che Bologna è una città di vip che vengono poco allo stadio? “Ripeto: il presidente è amareggiato perché, visti gli sforzi, riceve comunque tante critiche.

E vorrebbe da noi più risultati. Spesso partiamo con difficoltà, perché cambiamo giocatori in estate e c'è un periodo di assimilazione. Si dice che l'Inter vince e va terzo in classifica: vogliamo essere i guastafeste”. Problema attacco? “C'è il tempo per recuperare bene”.

Sezione: L'avversario / Data: Dom 24 novembre 2013 alle 20:09 / Fonte: Sky
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print