"E' un momento molto difficile per mantenere la calma, specie per una gara così decisiva. Una terna arbitrale che non so come definire... C'è buona fede su di loro, non vengo mai a commentare, però oggi c'è bisogno perché si decide un lavoro di una società in un anno intero". Così Igli Tare a Sky dopo il ko con l'Inter.

"Abbiamo analizzato tutti gli episodi. Il primo gol era da annullare per fuorigioco di Medel e ci sono grandi dubbi sulla seconda espulsione. Noi abbiamo giocato a calcio tanti anni e sappiamo che se Icardi cade solo per un tocco di un guanto...". E non finisce qui: "C'è anche un fuorigioco sbandierato a Candreva che non esiste", spiega il ds della Lazio. 

Sezione: L'avversario / Data: Dom 10 maggio 2015 alle 23:03 / Fonte: Sky
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print