Raggiunti dai microfoni de La Gazzetta dello Sport, Claudio Ranieri ha parlato del campionato che aspetta una Roma vogliosa di riscatto. I giallorossi, a detta di molti, con l’acquisto di Adriano, possono avvicinarsi all’Inter. L’ex tecnico di Valencia e Chelsea, però, non si lascia prendere dal facile entusiasmo, quello che aveva pervaso Luciano Spalletti, convinto che la Roma fosse alla pari dell’Inter,  grazie all’arrivo del brasiliano: “ Le sue parole sono state dettate dal cuore. L’Inter resta irraggiungibile. Sono comunque pronto a scommettere nel ritorno ad alti livelli di Adriano”. Domanda su Benitez: “Una persona molto preparata e meticolosa. L’Inter non perde nulla con questo cambio”.

Mourinho: “Non ci ha presi in giro. Ha vinto in Portogallo ed in Inghilterra, poi in Italia ha vinto tutto. C’è stata la possibilità del Real Madrid e sfido chiunque a non accettare”. L’Inter resta la favorita: “Vedo l’Inter in pole position. Le altre dietro alla pari: Roma, Milan, Juventus, Napoli, Fiorentina, Sampdoria e Palermo”. Ranieri punta già alla Supercoppa: “Non sarà un esame, visti che è una gara secca, ma vogliamo vincere”

Sezione: L'avversario / Data: Gio 05 agosto 2010 alle 08:45 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alberto Casavecchia
vedi letture
Print