La Roma che si avvia ad affrontare il ritorno delle semifinali di Tim Cup contro l'Inter, match in programma mercoledì sera a San Siro, deve fare i conti con i malumori del fantasista francese Jérémy Menez. Il giocatore vuole assolutamente essere ceduto a fine stagione, scelta non digerita dai vertici giallorossi e in particolare dal tecnico Montella, che ha deciso di usare il pugno di ferro.

Sabato scorso Menez, nella gara contro il Milan, è stato relegato in panchina, facendo discutere la decisione di preferirgli l'esordiente Caprari, "perché il ragazzo in allenamento mi ha dimostrato di avere più voglia", ha spiegato Montella. Bisognerà vedere se quella che sembra una punizione verso l'ex Monaco continuerà anche nella sfida contro i nerazzurri, dove le sue doti potrebbero risultare essenziali per cercare di ribaltare lo 0-1 subito dalla Roma nell'andata giocata all'Olimpico.

Sezione: L'avversario / Data: Lun 09 maggio 2011 alle 13:25
Autore: Daniele Alfieri
vedi letture
Print