L’attaccante della Fiorentina Christian Kouamé, autore del momentaneo 1-0 viola a San Siro, ha commentato così a Sky Sport il ko per 4-3 subito contro l’Inter: “Quanta amarezza c’è? Sono contento per il gol dopo gli errori della scorsa settimana. Andiamo a casa con tanto rammarico perché questo risultato si poteva portare a casa, ora dobbiamo dimenticare il ko e pensare subito alla prossima gara. La motivazione c’era, sono stati bravi loro. Sia quelli che hanno giocato titolari che quelli che soni subentrati sono stati molto bravi. Com’è giocare con Ribery? È una cosa che non tutti riescono a fare, poter giocare assieme a lui è incredibile. La visione di gioco che ha lui ce l’hanno pochi altri al mondo. Noi cerchiamo di giocarcela contro tutti, vogliamo fare bene e dimostrare che anche noi ci siamo in questo campionato”.

Sulla sua sostituzione: “È stata una decisione del mister, non avevo crampi né ero stanco, ha deciso l’allenatore”.

VIDEO - ACCADDE OGGI - IL SINISTRO DI CORSO REGALA LA PRIMA INTERCONTINENTALE ALL'INTER

Sezione: L'avversario / Data: Sab 26 settembre 2020 alle 23:03
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print