"Non la sentivamo in maniera particolare, ogni partita ha la sua importanza. L’abbiamo preparata come tutte le altre. Conta ciò che mettiamo in campo". Questo, in zona mista, il commento di Rita Guarino, tecnico di Juventus Women, dopo il successo su Inter Women: "Siamo partite forte e abbiamo gestito il doppio vantaggio, una partita controllata bene. Credo che noi, Milan, Roma e Fiorentina combatteremo per lo scudetto. Bonansea? Siamo ad un buon punto, speriamo di recuperarla dopo la sosta. Lo staff ce la sta mettendo tutta".

"Per alcuni tratti della partita è stata la migliore Juve. Dobbiamo lavorare ancora meglio ma per lunghi tratti ho visto una buona Juve - ha poi aggiunto -. Pedersen? Semplice scelta tecnica, nessun infortunio. Salvai? Stiamo lavorando per ridarcela presto. Attenderemo notizie. Maria Alves ha bisogno ancora di tempo per adattarsi al nostro calcio ma è una giocatrice che ha delle potenzialità, può cambiare il volto della partita".

Chiosa sulla Supercoppa: "Cambieranno alcune dinamiche rispetto allo scorso anno. Loro hanno cambiato qualcosa, noi anche. Sarà una partita giocata a livello strategico, sarà una bella sfida tra due squadre forti".

Sezione: L'avversario / Data: Lun 21 Ottobre 2019 alle 06:30 / Fonte: juventusnews24.com
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print