Al termine di una gara perfetta per la sua squadra, Luciano Spalletti si presenta così ai microfoni di Sky: "Una buona serata per noi ma l'abbiamo gestita affinché andasse così, giocando bene dal primo minuto con un possesso lucido. Ci siamo creati spazi avendo pazienza e non ripetendo la partita frenetica fatta con la Lazio quando avevamo fretta di finire l'azione invece di far girare palla".

Com'è andato il rientro di Icardi nel gruppo?
"L'ho visto bene e poteva fare anche meglio. Ha fatto una buona partita, la squadra ha reagito in maniera corretta, ha messo l'Inter davanti a tutto. C'era da fare tutti un passo dopo che lui ha pagato quello che doveva pagare, poi si fanno ragionamenti differenti per il bene dell'Inter. Ora abbiamo un attaccate in più e questo ci permette di avere la possibilità di essere più forti specialmente con tante partite ravvicinate. Dai ragionamenti che sento sembra che Icardi si sia dimenticato di come si sta in uno spogliatoio. Io posso rilassarmi? Voi dovreste rilassarvi, io mi diverto a stare qui dentro, sono sempre stato in piccole squadre per cui per me vivere queste situazioni è come toccare il cielo con un dito".

Cos'è oggi per te l'Inter? La senti tua?
"Ricordate il mio discorso dell'altra sera? Il dire che Mauro avrebbe giocato titolare è una scelta buttata lì per caso o dettata dall'esterno? Mi piace avere il contatto con le persone, sono diventato allenatore per questo. Ho fatto 22 anni in panchina passando molti anni in ogni società, anche in Russia sono stato 5 anni, Icardi andava tenuto fuori in quella situazione perché si è rivolto a persone che non hanno nulla a che fare con l'Inter per farsi ritirare dentro (l'avvocato Nicoletti, ndr). Non si spiega con la squadra? Sta fuori. Poi c'è da mettere davanti il bene dell'Inter, magari non abbiamo la totalit del soggetto ma almeno abbiamo un attaccante in più se non vuole fare un passo verso la squadra. Allora si sfrutta l'attaccante per andare a vincere le partite".

Oggi però la squadra in campo ha superato i problemi.
"Sono d'accordo con voi su questo".

VIDEO - POKER AL GENOA, TRAMONTANA IN VISIBILIO PER UNA GRANDISSIMA INTER

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 3 Aprile 2019 alle 23:30
Autore: Domenico Fabbricini / Twitter: @Dfabbricini
Vedi letture