Torna la Coppa Italia anche per l'Inter, che entra in scena negli ottavi di finale. Di fronte il Cagliari, sesto in campionato ma in fase calante. I sardi non stanno attraversando un gran momento di forma e, curiosamente, le due squadre si incroceranno nuovamente, sempre al Meazza, il 26 di questo mese, ma stavolta per la Serie A. 

QUI INTER – Conte, siamo certi, vorrà fare bella figura anche nelle coppe, sia in quella domestica che in Europa League. Anche per questo si attendono sviluppi dal mercato in entrata. Stasera, rispetto al pari con l'Atalanta, il tecnico nerazzurro potrà contare di nuovo su Skriniar e Barella, entrambi out contro i bergamaschi per squalifica. Assente, invece, Gagliardini (squalificato). Presumibilmente, in campo dal 1' dovrebbero rivedersi Ranocchia ed Esposito, con quest'ultimo che farà tirare il fiato a uno tra Lautaro e Lukaku. Pronto a entrare a gara in corso anche Sanchez, che non gioca con la maglia nerazzurra dal match del Camp Nou del 2 ottobre. Per il resto, possibile una maglia da titolare anche per Lazaro e Borja Valero. Ancora ai box Asamoah e D'Ambrosio, da valutare Vecino. 

QUI CAGLIARI – Prevedibile turnover anche in casa rossoblu. Maran, privo di Ceppitelli, Mattiello, Pavoletti, Cacciatore e Ragatzu, dovrebbe dare spazio a qualche seconda linea come il portiere Rafael, il centrale Walukiewicz, il mediano Oliva, Birsa e Cerri. Non si esclude, quindi, un turno di riposo - almeno inizialmente - per i vari Olsen, Pisacane, Pellegrini, Cigarini, Nainggolan, Rog, Joao Pedro e Simeone. Cragno, tornato a disposizione dopo il lungo stop, è stato convocato e andrà in panchina.

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Lazaro, Barella, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lukaku, Esposito.
Panchina: Padelli, Berni, Godin, De Vrij, Dimarco, Candreva, Vecino, Sensi, Politano, Sanchez, Lautaro.
Allenatore: Conte.
Squalificati: Gagliardini (1).
Indisponibili: Asamoah, D'Ambrosio.

CAGLIARI (4-3-2-1): Rafael; Faragò, Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Oliva, Ionita; Birsa, Castro; Cerri.
Panchina: Olsen, Cragno, Pisacane, Pellegrini, Cigarini, Nainggolan, Rog, Joao Pedro, Simeone.
Allenatore: Maran.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Ceppitelli, Mattiello, Cacciatore, Ragatzu, Pavoletti.

ARBITRO: Chiffi.
Assistenti: Paganessi e Imperiale.
Quarto uomo: Marini. 
Var: Di Paolo (Lo Cicero).

VIDEO - HANDANOVIC, È COME UN GOL: TRAMONTANA IMPAZZISCE

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 14 Gennaio 2020 alle 08:15
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print