in primo piano

Mercato, si inizia a fare sul serio. C’è un poker di nomi già pronto: si lavora su Rakitic, Dzeko, Darmian e Carrasco

Mercato, si inizia a fare sul serio. C’è un poker di nomi già pronto: si lavora su Rakitic, Dzeko, Darmian e Carrasco

Ivan Rakitic, Edin Dzeko, Matteo Darmian e Yannick Carrasco: sono loro – secondo Tuttosport – i primi quattro nomi scritti sul taccuino dei dirigenti nerazzurri che si occupano di mercato. Quattro profili dal sicuro...

Alessandro Cavasinni

Ivan Rakitic, Edin Dzeko, Matteo Darmian e Yannick Carrasco: sono loro - secondo Tuttosport - i primi quattro nomi scritti sul taccuino dei dirigenti nerazzurri che si occupano di mercato. Quattro profili dal sicuro affidamento, che andrebbero a integrare la rosa al fine di renderla competitiva per il vertice fin da subito. Elementi alla stregua di Diego Godin, di fatto già nerazzurro da settimane.

"Rakitic - nonostante le pressioni di Valverde affinché rinnovi il contratto con il Barça - è il grande obiettivo per il centrocampo, Dzeko si trova in pole nei candidati a sostituire Icardi, Darmian non ha avversari come rinforzo sulla fascia destra (Cedric non verrà riscattato), mentre Carrasco è un’opportunità nel caso fosse venduto Perisic oppure non venisse riscattato Keita", conferma il quotidiano torinese. Un elenco che verrà discusso nel decisivo vertice di mercato che ci sarà a breve tra Marotta, Ausilio e tutto lo Stato Maggiore nerazzurro.   

E se Dybala resta un nome sempre attuale per l'attacco (ma anche ai limiti dell'impossibile), Tuttosport riferisce anche dei vari piani-B. Per il centrocampo si monitorano Kovacic e il baby Szoboszlai; per l'attacco restano calde le piste che conducono a Bergwijn, Malcom, Jovic e Zapata. Ad Ausilio non è passata l'infatuazione per Coutinho, che però ha costi enormi.