"Nainggolan è il nuovo Stankovic dall'Inter". Parola di Marco Materazzi, grande ex nerazzurro, che ai microfoni di Sport/Voetbalmagazine parla così del peso specifico del Ninja nell'economia del gioco di squadra di Luciano Spalletti: "Recupera palla, contrasta, salta gli avversari e segna", ha spiegato Matrix. Ragione per cui - si legge sul settimanale - l'ex Roma non ha trovato spazio nella rosa del Belgio nella spedizione Mondiale in Russia: "È difficile giocare con Nainggolan se non giochi per Nainggolan, che in sostanza è anche quello che ha detto Roberto Martinez quando ha spiegato perché il Ninja non era nei 23 del Mondiale. Radja è troppo importante per recitare un ruolo di secondo piano". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 30 Novembre 2018 alle 12:42 / articolo letto 5625 volte / Fonte: www.voetbalnieuws.be
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari