Una battaglia, con storie tese finali proseguite anche dopo il triplice fischio di Danny Makkelie. Questa è stata la sfida del Borussia Park tra Borussia Mönchengladbach e Inter, che ha visto alla fine trionfare i nerazzurri che hanno sbancato il campo dei Fohlen imponendosi per 3-2 al termine di 96 minuti a tratti epici, resi ancora più da tregenda dal maltempo imperversante sulla città tedesca. Le cose sembrano mettersi bene per l'Inter che apre i giochi con il gol di Matteo Darmian, ma la squadra di Marco Rose ritrova il filo del discorso e pareggia a fine primo tempo con Alassane Pléa. Nella ripresa, si scatena il duello: l'Inter ritrova i gol europei del suo gigante Romelu Lukaku, che nel giro di dieci minuti batte due volte Yann Sommer e pare indirizzare il match. Ma questa Europa non regala attimi di tregua: due minuti dopo la doppietta del belga, Alexis Sanchez si fa rubare il pallone a metà campo e Pléa firma la doppietta, e da quel momento iniziano i fuochi d'artificio. Young non riesce a trovare il poker, subirebbe anche il 3-3 ma sul tris di Pléa c'è la posizione influente di Breel Embolo che vanifica tutto. Nel finale salta ogni schema, fino al triplice fischio che regala all'Inter un successo del valore dell'oro. I nerazzurri sono ancora vivi, e la prossima settimana vivranno l'ultima giornata di un girone rocambolesco, dove tutte sono in corsa e tutte possono essere eliminate. Contro lo Shakhtar Donetsk, con un orecchio a quanto succede a Madrid, sarà batticuore puro. 

IL TABELLINO
BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH-INTER 2-3
MARCATORE: 
17' Darmian (I), 46' pt, 76' Pléa (B), 63', 73' Lukaku (I)

BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH: 1 Sommer; 18 Lainer, 24 Jantschke (46' 8 Zakaria), 28 Ginter, 17 Wendt (78' 11 Wolf); 19 Lazaro, 6 Kramer, 32 Neuhaus; 13 Stindl (69' 36 Embolo); 10 Thuram, 14 Pléa.

In panchina: 21 Sippel, 31 Grün, 3 M. Lang, 7 Herrmann, 15 Beyer, 16 Traoré, 22 Bénes, 40 Poulsen.

Allenatore: Marco Rose.


INTER: 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 36 Darmian (60' 2 Hakimi), 23 Barella, 77 Brozovic, 5 Gagliardini, 15 Young (87' 14 Perisic); 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez (71' 7 Sanchez).

In panchina: 35 Stankovic, 97 Radu, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 24 Eriksen, 33 D'Ambrosio.

Allenatore: Antonio Conte.


Arbitro: Makkelie (NED). Assistenti: Diks – Steegstra. Quarto uomo: Kruzliak. Var: Blom. Assistente Var: Kamphuis.

Note
Ammoniti
: Stindl (B), Lautaro Martinez (I), De Vrij (I), Barella (I), Lainer (B), Young (I), Conte (I), Rose (B), Lukaku (I), Gagliardini (I), Bastoni (I), Pléa (B)
Corner: 2-4
Recupero: 1°T 1', 2°T 6'. 

RIVIVI IL LIVE DI BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH-INTER

96' - ED E' FINITAAAAA!!! L'INTER BATTE IL BORUSSIA MOENCHENGLADBACH 3-2 E RIMANE IN CORSA PER GLI OTTAVI!!!

95' - Ormai si va d'istinto, ammonizione per Pléa. 

94' - Bastoni stavolta sbaglia e ferma Wolf servito inavvertitamente, giallo per lui.

94' - Con classe ed eleganza, Bastoni esce da una situazione spinosa guadagnando un fallo. 

92' - Spinta di Lazaro su Sanchez, Makkelie non interviene. 

91' - Sei minuti di recupero. Ammonito Gagliardini.

90' - Lukaku si fa ingolosire dal pallone e in fuorigioco calcia alto. Bastoni, in posizione regolare, era davanti a Sommer pronto a colpire. 

89' - Fallo su Lukaku, l'Inter guadagna un calcio di punizione importante. Lukaku che viene però ammonito. 

87' - Ultimo cambio per Conte: Perisic al posto di Young. 

85' - Embolo disturba Handanovic, il gol è annullato. Ammonizione per Antonio Conte, seguito poco dopo da Rose. 

84' - Makkelie va al Var per valutare la posizione di Embolo. 

83' - Pareggia il Gladbach! Tripletta di Pléa! Il francese trova il tris dopo una bella azione insistita, ma Embolo forse in offside influisce sull'azione. 

81' - Travolto da Lukaku, Zakaria resta a terra dolorante alla testa. 

80' - Contrasto durissimo di Young su Pléa, ammonito l'ex United. 

78' - Nel Gladbach fuori Wendt, dentro Wolf. 

77' - Gol fatto divorato da Young! Sanchez salta l'uomo e mette in mezzo, l'inglese davanti alla porta viene ingannato dal tocco di Lainer e da zero metri manda fuori.

76' - Pléa trova il 2-3! Erroraccio di Sanchez che si fa rubare palla, il francese lanciato in contropiede fulmina Handanovic. 

75' - Finalmente Makkelie si decide ad ammonire Lainer, dopo fallo su Gagliardini.

IL GOL DI LUKAKU: Splendida apertura di Sanchez per Hakimi, che guadagna il fondo e rispolvera la connection con Lukaku, trovato solo soletto in area. Sommer non ha nemmeno il tempo di pettinarsi prima di subire la flashata del belga che trova la doppietta. 

73' - GOL GOL GOOOOOOOOOOOOOOOOLLL DELL'INTEEEEEEEEEEEEEEEEEEERRRR!!!!!!! ROOOOOOOOOOOOOOMEEEEEEEEEEELUUUUUUUUUUU LUUUUUUUUUUUUKAAAAAAAAAAKUUUUUUUU!!

71' - Fallo di Ggaliaridni, cartellino giallo per proteste per Barella. Conte getta nella mischia Sanchez, fuori Lautaro. 

69' - Rose si prepara a rendere il Bmg più offensivo: entra Embolo al posto di Stindl. 

IL GOL DI LUKAKU: Grande spunto di Gagliardini, che recupera pallone e lancia il belga che sovrasta con la sua potenza Zakaria e indovina la buca d'angolo con un diagonale inafferrabile.

63' - GOL GOL GOOOOOOOOOOOOOOLLL DELL'INTEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRRRRR!!! ROMEEEEEEEEEEEEEEEELUUUUUU LUUUUUUUUKAAAAAAAAAAAAKUUUUUUUUUUUUUUUU!!!

62' - Lautaro centra il palo! L'argentino raccoglie la sponda di Lukaku e calcia a botta sicura, Sommer guarda il pallone respinto dal legno. 

62' - Barella riesce a tenere vivo un pallone alzato dopo cross di Hakimi, Zakaria libera in fallo laterale. 

60' - Arriva il momento di Hakimi, che prende il posto di Darmian.

58' - De Vrij ferma Thuram, cartellino giallo per l'olandese. Brozovic non ci sta reclamando per un precedente intervento su Lukaku di Zakaria.  

57' - Ultime indicazioni per Hakimi, pronto a entrare in campo. Nel frattempo rientra Lautaro. 

56' - Lautaro a terra decisamente dolorante, dopo un brutto intervento di Lainer. 

54' - De Vrij, retropassaggio da brividi: pallone in corner. 

52' - Reagisce l'Inter, tiro di Lukaku deviato in corner. 

51' - Erroraccio della difesa su corner, Thuram è completamente libero di colpire ma di testa non inquadra la porta. 

50' - Sbaglia Sommer il rinvio, ma anche Gagliardini sbaglia nell'anticipo. 

46' - Gagliardini prova a lanciare Lautaro, ma il suo assist viene intercettato da un difensore. 

------

22.02 - Calcio d'inizio della ripresa per l'Inter: PARTITI!

22.00 - Squadre che rientrano, fra poco inizia la ripresa. Nel Bmg, Zakaria prende il posto di Jantschke. 

INTERVALLO - Una doccia più gelata della pioggia che imperversa su Moenchengladbach, il pareggio del Bmg firmato da Alassane Pléa che proprio poco dopo l'inizio del minuto di recupero riesce a impattare il match dopo l'iniziale vantaggio dell'Inter firmato da Matteo Darmian bravo a colpire di potenza beffando Yann Sommer da pochi passi. Un peccato per l'Inter, che aveva avuto anche qualche chance per raddoppiare salvo poi soffrire un po' di fronte alla risalita degli avversari. Che con questo pari al mettono estromettono i nerazzurri da tutte le corse europee. 

-----

46' pt - Finisce il primo tempo: proprio prima del gong, il Borussia riaggancia il risultato portandosi in parità sull'1-1 al riposo!

46' pt - Gol del Borussia! Plea! Il francese sorprende tutti, Skriniar in primis, sul cross di Lazaro e trova il gol del pari con un colpo di testa comodo.

45' - Altro errore di Bastoni che alleggerisce male, servendo il Borussia. La difesa libera. 

44' - Intervento di Bastoni su Stindl in area, Makkelie invita il capitano tedesco a rialzarsi. Prima, errore di Bastoni in disimpegno su Barella. 

44' - Fase finale di questo primo tempo. 

40' - Lautaro spreca una bella ripartenza servendo Lukaku che bisticcia col pallone e lo perde. 

39' - Cresce il Gladbach, De Vrij mura il cross il Lazaro. 

37' - Ancora Handanovic superlativo, grande risposta sul tiro al veleno di Thuram sporcato da Skriniar.  

36' - Bel riflesso di Handanovic sul tiro dalla distanza di Lainer, poi il capitano è attento sul colpo di testa di Stindl.

33' - Sommer compie un miracolo su Lautaro. Lanciato da Lukaku, l'argentino trova una prima conclusione ribattuta da Lainer, ma recupera palla e solo soletto calcia a botta sicura trovando il portiere a dire no. 

32' - Lazaro mette in mezzo, Handanovic para a terra. 

31' - Punizione buttata via da Stindl, palla che finisce in fallo di fondo. 

30' - Skriniar atterra Thuram, Makkelie fischia punizione. Forse generosa. 

29' - Tutto ok, il 23 nerazzurro torna in campo prendendo una nuova stecca da Kramer. Richiamo verbale di Makkelie. 

27' - Problemi per Barella, che cade male tenendosi l'anca dopo uno scontro con Thuram. 

26' - Skriniar prova l'alleggerimento di testa, palla sulla quale arriva Wendt che calcia alle stelle. 

23' - Ancora Barella riesce a trovare Gagliardini, che però non controlla bene.

22' - Lukaku ispiratissimo salta tre difensori poi mette palla per Lautaro, che al volo serve Barella che un po' frettolosamente prova la volée mandando alto. 

20' - Cartellino giallo per Lautaro Martinez che mette il piede dove non deve e atterra Neuhaus

IL GOL DI DARMIAN: Lukaku fa il centroboa, orienta tutta l'azione offensiva per poi servire Gagliardini bravo a trovare Darmian in area. L'esterno si imbuca e calcia di potenza, facendo passare la palla tra le gambe di Sommer 

17' - GOL GOL GOOOOOOOOOOOOOOOOOLLL DELL'INTEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRR!!! MATTEEEEEEEEEEEEEOOOOOOOOOOOOO DARMIIIIIIIIIIIIIIAAAAAAAAAAAAAAANNNNNNNNNN!!

15' - Altro cross da destra, Skriniar con grande padronanza controlla di petto per Handanovic. Sul ribaltamento Lukaku taglia la difesa, poi mette in mezzo dove arriva Young il cui tiro è deviato. 

14' - Cross da destra verso Stindl, allontana Bastoni. 

12' - Possesso prolungato del Borussia, che evidentemente gioca con molta sicurezza. 

10' - Stindl mette le mani addosso a Barella, fallo tattico punito giustamente col giallo.

6' - Lautaro prova la conclusione due volte dopo bel cross di Darmian, Jantschke lo ferma. Poi ci riprova ancora mandando sull'esterno della rete.

5' - Barella prova a lanciare un contropiede, ma serve un pallone inarrivabile per Lautaro. 

3' - Cross di Darmian troppo profondo per Lukaku, pallone che finisce in fallo laterale. 

2' - Fallo su Skriniar di Plea, punizione battuta da Handanovic. 

------

21.00 - Calcio d'inizio per i padroni di casa: PARTITI!

20.58 - Le due squadre sono in campo per il pre-partita. 

20.55 - Con la vittoria dello Shakhtar Donetsk sul Real Madrid, Inter davanti a un bivio: vincere per sperare negli ottavi oppure essere fuori da tutto. 

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 01 dicembre 2020 alle 23:00
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print