Se Federico Chiesa costa troppo, meglio cercare un'alternativa che possa ricordare l'esterno offensivo della Fiorentina. E a quanto pare l'Inter si sta muovendo in tal senso, guardando in Argentina e precisamente in casa del Lanus, dove gioca un talento classe 2001 che per caratteristiche somiglia la stella della Fiorentina. Si tratta di Pedro De La Vega e, come ha rivelato l'agente Lorenzo De Santis nel corso di un'intervista a Passioneinter, la società nerazzurra avrebbe offerto 12 milioni di dollari (10,6 milioni di euro) più bonus per assicurarsi il baby campione. Cifra che a quanto pare non basta, perché la richiesta è di 20 milioni di dollari (18 milioni di euro). "L'Inter è sempre vigile. Ora sta seguendo da vicino gli sviluppi relativi a Pedro De la Vega. E' il talento più puro e più ambito a Buenos Aires in questo momento. Parliamo di una giocatore del 2001. Si tratta di un esterno destro offensivo e ha un passaporto comunitario. Il Lanus valuta il giocatore circa 20 milioni di dollari, l'Inter ha fatto un'offerta di 12 milioni di dollari più i bonus. L'impressione è che possiamo chiudere l'operazione a 16 milioni (14 milioni di euro, ndr) più bonus".

In aggiunta a De La Vega, la società nerazzurra avrebbe messo gli occhi addosso anche a un altro talento in erba del Lanus: il difensore Kevin Lomonaco.

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - PEDRO DE LA VEGA, LA NUOVA PROMESSA ARGENTINA 

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 10 Aprile 2019 alle 14:15
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print