Stasera Inter in campo contro il Sassuolo nel recupero della 28^ giornata. Un match che i nerazzurri vogliono portare a casa per mettere un'ipoteca pesante sullo scudetto. La classifica parla chiaro, ma, in una stagione così anomala, nulla può essere dato per scontato. E così Conte, ancora una volta, alla vigilia dell'impegno odierno ha chiesto ai suoi massima concentrazione ed estremo rispetto per un avversario mai semplice.

QUI INTER – Tante le assenze in casa nerazzurra. Oltre agli infortunati Kolarov e Perisic, Conte dovrà rinunciare anche agli squalificati Bastoni e Brozovic: quattro forfait non banali, soprattutto quelli in difesa visto che mancheranno i due interpreti principali per il centro-sinistra. E allora si aprono più ballottaggi per l'undici titolare. Rispetto al Dall'Ara, c'è il ritorno di De Vrij, poi da capire chi giocherà assieme all'olandese e a Skriniar: Ranocchia, Darmian o D'Ambrosio? Favorito l'ex United. In mezzo al campo, scalpita Gagliardini, ma anche qui bisognerà valutare chi tra l'ex atalantino, Barella ed Eriksen si piazzerà davanti la difesa nel ruolo di playmaker. E non è da escludere l'impiego di uno tra Vecino e Sensi. In attacco, invece, Sanchez spera di tornare dal 1': Lautaro resta in vantaggio sul cileno, ma la scelta non è ancora definitiva.

QUI SASSUOLO  Decimata la rosa di De Zerbi. L'allenatore dei neroverdi è arrivato a Milano privo di nove elementi: agli infortunati Berardi, Caputo, Romagna, Bourabia e Defrel si aggiungono Ayhan (Covid) e i tre lasciati a casa in modo prudenziale a causa dei focolai scoppiati nelle nazionali di Italia e Turchia (Locatelli, Ferrari e Müldür). Possibile rivedere dall'inizio Peluso, Kyriakopoulos, Magnanelli e Haraslin al posto di Chiriches, Rogerio, Obiang e Boga.

---

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Darmian; Hakimi, Gagliardini, Barella, Eriksen, Young; Lukaku, Lautaro. 
Panchina: Radu, Padelli, Ranocchia, D'Ambrosio, Vecino, Vidal, Sensi, Sanchez, Pinamonti. 
Allenatore: Conte.
Squalificati: Bastoni (1), Brozovic (1).
Indisponibili: Kolarov, Perisic.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Peluso, Kyriakopoulos; Magnanelli, Lopez; Traoré, Djuricic, Haraslin; Raspadori.
Panchina: Pegolo, Turati, Chiriches, Piccinini, Saccani, Rogerio, Obiang, Artioli, Karamoko, Boga, Oddei.
Allenatore: De Zerbi.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Berardi, Caputo, Romagna, Bourabia, Defrel, Ayhan.

ARBITRO: Irrati.
Assistenti: Vivenzi e Mondin.
Quarto uomo: Abisso. 
Var: Banti (Cecconi).

VIDEO - TRAMONTANA SBAGLIA LA PROFEZIA. E L'INTER SEGNA A BOLOGNA!

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 08:15
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print