E' rimbalzata dall'Italia all'Inghilterra, fino in Danimarca, patria di Christian Eriksen, l'istanza di arbitrato presentata contro l'Inter dell'agente Martin Schoots, che si è rivolto al Collegio di Garanzia dello Sport per le commissioni che gli spetterebbero relative al passaggio del suo assistito dal Tottenham in nerazzurro dello scorso gennaio. Sei-sette milioni di euro che potrebbero ostacolare l'addio del centrocampista in questa finestra di mercato, ma di certezze in questo senso non ce ne sono. Tanto che il procuratore, contattato da B.T. Sport, non ha voluto rilasciare dichiarazioni. Rimane l'impasse, anche perché di offerte soddisfacenti in viale della Liberazione per ora non ne sono mai arrivate. 

VIDEO - L'INTER PARTE PER FIRENZE: QUALE FORMAZIONE PER DOMANI?

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 12 gennaio 2021 alle 15:09
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print