Il pari con lo Slavia Praga ha dato all'Inter il veleno per vincere il derby. E' quanto ha detto in pubblico di fronte ai giornalisti Antonio Conte, che all'indomani del deludente 1-1 in Champions ha saputo innanzitutto toccare le corde giuste per stimolare una reazione da parte dei suoi giocatori e che poi, sul campo, è riuscito a trasmettere il piano gara perfetto per mettere in crisi i rossoneri.

Il primo passo - racconta il Corriere dello Sport svelando un retroscena - è stata la riunione tecnica convocata mercoledì subito dopo il pranzo tutti insieme alla Pinetina. Conte, che era rimasto a dormire ad Appiano proprio per preparare quella giornata delicata, ha mostrato in video tutti gli errori commessi da Lukaku e compagni contro i cechi. Nel sottolinearli, in alcuni frangenti, ha anche utilizzato toni duri, ma è stato il discorso finale a fare la differenza. In soldoni, il tecnico ha voluto trasmettere il messaggio che un pareggio inatteso, una prestazione non positiva e un paio di gol mancati (soprattutto il colpo di testa di D’Ambrosio nel primo tempo) non potevano mettere in discussione il lavoro fatto in quei due mesi insieme. Insomma, Antonio ha fatto passare un messaggio fondamentale: la fiducia nelle potenzialità della squadra era rimasta intatta e tale doveva rimanere, da parte del gruppo, la convinzione nei propri mezzi. 

VIDEO - GABIGOL SEGNA IN OGNI MODO: STAVOLTA IL TIMBRO È DI TESTA

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 23 Settembre 2019 alle 08:20
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print