A Sky Sport 24, Beppe Bozzo, l'agente di Cassano che ha lavorato da emissario nell'affare Kovacic, racconta come è stato preso il gioiellino croato: "L'Inter ha voluto fare un colpo e la conoscenza con la Dinamo ha aiutato. Abbiamo chiuso in un'ora e mezza. Stramaccioni ha chiamato spesso? Stravede per Mateo, tanti club lo cercavano e abbiamo trovato l'accordo con un blitz. E' stata una sfida, davvero, ma l'Inter ci ha visto bene. Come vedo Cassano con Kovacic? Poveretto, vivrà giorni terribili", conclude ridendo.

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 31 gennaio 2013 alle 19:10
Autore: Fabrizio Romano / Twitter: @FabRomano21
Vedi letture
Print