"Per me Romelu è il miglior attaccante del mondo, ma sono di parte". Parola di Roberto Martinez, ct del Belgio che durante la chiacchierata ai microfoni di Sporza esalta il bomber Romelu Lukaku, trascinatore dell'Inter e dei Diavoli Rossi: "È una questione di gusti e di cosa è importante per te in un attaccante - spiega il tecnico -, ma se hai un numero 9 che può giocare spalle alla porta, che è forte nel duello aereo, che può correre dietro per aiutare la difesa, fare da perno e segnare... allora quello è il numero 9 che sceglierei. E questo è Romelu".

Secondo Martinez, Big Rom è maturato come calciatore da quando si è trasferito in Italia e all'Inter: "Le sue statistiche degli ultimi anni con il Manchester United sono state straordinarie, ma il suo passaggio in Serie A gli ha dato un ulteriore livello di responsabilità a livello di club - assicura il ct -. Il suo obiettivo è vincere il titolo in Italia e lo si vede dal suo impegno, dalla sua grinta e dal piacere con cui gioca. Non mi sorprende che segni così tanto, perché può farlo come il migliore. Ma dimostra anche che il calciatore è all'apice della sua carriera".

VIDEO - TANTI AUGURI A... - ANTONIO MANICONE, IL SIGILLO SULLA UEFA '94 CON IL GOL AL DORTMUND CHE VALE LA FINALE

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 27 ottobre 2020 alle 13:44
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print