È vero che la carriera di Sergio Conçeiçao ricorda quella di José Mourinho? Durante la conferenza stampa pre-Juventus, l'attuale allenatore del Porto preferisce dribblare lo scomodo paragone con lo Special One: "Cerco di fare il mio lavoro, ho avuto il mio periodo come giocatore e sono allenatore da quasi dieci anni. Quello che ero come giocatore non ha niente a che vedere con la mia attività di allenatore - precisa l'ex Inter -. Quel che sono stato da calciatore ha aiutato nel formarmi come allenatore ma principalmente la mia preparazione. Non mi piace paragonarmi a nessuno, io sono io. Spero di vincere, passare il turno e qualificarmi".

Sezione: Focus / Data: Lun 08 marzo 2021 alle 14:42 / Fonte: TMW
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print