Intervistato da Radio CRC, Henrique Cerezo, presidente dell'Atletico Madrid, ha parlato della situazione di Alessio Cerci, giocatore la cui posizione all'interno dei Colchoneros appare in bilico: "E' un bravissimo giocatore, ma è l'allenatore a decidere chi mandare in campo. Ho sentito le dichiarazioni del calciatore ed è ovvio che se non gioca non è contento, ma la stagione è lunga e mancano ancora 32 partite da disputare. Se mi chiedesse di essere ceduto nel mercato invernale? Aspettiamo dicembre, ma penso di no".

Sezione: Focus / Data: Gio 20 novembre 2014 alle 15:02
Autore: Christian Liotta
Vedi letture
Print