"All’Inter sono tutti cortesissimi e mi tengono al corrente di un sacco di cose che non sarebbero affatto obbligati a dirmi". Inizia così la breve chiacchierata di Massimo Moratti con L'Eco di Bergamo. Nell'intervista concessa al quotidiano bergamasco, l'ex patron nerazzurro inquadra la sfida di domenica tra Atalanta e Inter, partendo però da un ricordo legato ai tempi della sua presidenza. 

Si ricorda l’anno del Triplete?
"Scusi, mi dica la data, per favore".

Era il 18 gennaio 2009.
"Allora non era l’anno del Triplete, ma quello del primo scudetto di Mourinho. Vede che mi ricordo meglio di lei? Certo che l’ho ancora in mente quella partita. Vinse l’Atalanta 3-1. C’era Del Neri in panchina. E Doni ci rifilò una doppietta, giocando spettacolosamente. Se non sbaglio, segnò anche Floccari, quel centravanti che poi passò alla Lazio. Giusto?".

E se domenica l’Atalanta fa il bis?
"Niente di strano. Sarà la solita battaglia. Lì è stato sempre così".

VIDEO - VIEIRA-BALOTELLI, L'INTER ESPUGNA BERGAMO

Sezione: Focus / Data: Ven 9 Novembre 2018 alle 16:35 / articolo letto 5781 volte
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8