A poco più di ventiquattrore dalla partita di ritorno contro il Celtic, Roberto Mancini parla in esclusiva a Sport Mediaset, analizzando il momento attuale della squadra e soffermandosi sul giocatore che sta diventando Mauro Icardi, bomber della Serie A. "Stiamo facendo bene, bisogna continuare così, speriamo che tutto va bene, è importante continuare su questa strada, sapendo però che ci sono delle difficoltà in ogni partita. Icardi? Al di là del gol bellissimo, sono soddisfatto perché ha partecipato alla manovra, ha corso con la squadra, ha giocato insomma da giocatore vero.

E’ importante per lui e per il squadra. Un suo addio a giugno? Nel calcio può succedere di tutto, ma giugno è distante, dobbiamo rimanere concentrati sul presente". 

Sezione: Focus / Data: Mer 25 febbraio 2015 alle 19:14 / Fonte: SportMediaset
Autore: Marco Lo Prato / Twitter: @marcoloprato
vedi letture
Print