Lo sforzo da parte dell'Inter c'è stato: secondo quanto filtra dal summit con Frane Jurcevic, l'agente di Ivan Perisic, la dirigenza nerazzurra ha proposto un biennale da 5 milioni più bonus per arrivare a 6. Un aumento rispetto ai 4,5 più recenti che nel complesso vanno incontro alle richieste dell'esterno. Il quale, adesso, deve valutare la proposta nerazzurra prima di dare la sua risposta definitiva. La sensazione è comunque che il manager del croato fosse soddisfatto al termine dell'incontro, ma l'ultima parola spetta al giocatore. Non bisognerà attendere troppo tempo prima di arrivare al finale di questa vicenda.

Sezione: Focus / Data: Lun 23 maggio 2022 alle 18:14
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print