Inter e Milan non cambiano rotta e, anzi, chiariscono che l'unica via è quella di un nuovo stadio: impossibile ristrutturare il Meazza. Una risposta netta alle obiezioni del Consiglio comunale. "Maggiore trasparenza, ristrutturazione del Meazza, valorizzazione del quartiere, volumi edificabili, uso del nuovo stadio, sostenibilità economica del progetto: i rappresentati di Inter e Milan (Mark Van Huuksloot e Domenico Barile) hanno ribattuto a tutte le osservazioni arrivate dai consiglieri di maggioranza e minoranza - conferma la Gazzetta dello Sport -. E a chi chiedeva di una presunta pressione dei club legata al possibile trasferimento dello stadio a Sesto San Giovanni sono stati categorici: «La proposta depositata dai club riguarda il quartiere di San Siro a Milano. I club vogliono investire 1,2 miliardi per realizzare uno stadio di qualità superiore e rigenerare un’area oggi non valorizzata, con evidente beneficio per il territorio comunale». Ovviamente la salvezza del Meazza è molto sentita anche nell’aula di Palazzo Marino, che non può non ascoltare la pancia della città e dei tifosi: «Dopo 10 mesi di studi approfonditi l’opzione della ristrutturazione del Meazza è stata esclusa per diversi motivi», hanno ribadito i club. Qualità, sicurezza, identità, capienza, tempistiche, impatto ambientale: ecco perché Inter e Milan vogliono il nuovo stadio. In più oggi il rettore del Politecnico Ferruccio Resta e la squadra dell’ateneo che ha lavorato all’ipotesi di restyling del Meazza daranno il parere tecnico terzo sulla possibilità di ristrutturazione dello stadio di oggi, altra richiesta arrivata da più parti. Da Inter e Milan anche altre due conferme: il San Siro del futuro non sarà un impianto soltanto per ricchi e sarà aperto anche ai concerti, una delle fonti di ricavo del nuovo stadio".

VIDEO - SOMBRERO E TIRO AL VOLO, LAUTARO CERCA IL SUPERGOL CONTRO L'ECUADOR

Sezione: Focus / Data: Ven 18 Ottobre 2019 alle 08:27 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print