Archiviata la delusione europea, l'Inter ormai è completamente immersa nel clima derby. E Spalletti sorride, visto che ritrova gran parte della rosa rispetto a giovedì. "Contro il Milan si rivedranno innanzitutto sia Lautaro sia Asamoah, squalificati nella partita di Europa League. Pronti a tornare anche Gagliardini e Dalbert, fuori dalle coppe quest’anno, mentre restano dei dubbi per Joao Mario. Volato in Angola per la morte del padre, non si è allenato tutta la settimana e dovrebbe tornare oggi a Milano. Ritorno tra gli 11 per Marcelo Brozovic: il croato, uscito con la Spal per un affaticamento muscolare, è andato in panchina con l’Eintracht. Contro i ferraresi si era fratturato il naso Joao Miranda: il difensore brasiliano, operato martedì per ridurre la frattura scomposta, andrà in panca con una mascherina protettiva. E tenta di esserci anche Radja Nainggolan: il belga si è fatto male al polpaccio prima della trasferta a Francoforte e quindi non si allena con il gruppo da 10 giorni. Ieri il belga ha solo corso. L’Inter proverà a portarlo in panchina: c’è una piccola speranza di riuscirci". La probabile: 

INTER (4-3-3): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Vecino; Politano, Martinez, Perisic.

VIDEO - TRAMONTANA NE HA PER TUTTI: NON SI SALVA NESSUNO

Sezione: Focus / Data: Sab 16 Marzo 2019 alle 08:35 / articolo letto 12214 volte / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni