"La Champions è un obiettivo minimo perché vogliamo alzare l’asticella. L’Inter vuole tornare a vincere e faremo investimenti mirati, anche se i paletti del fair play finanziario sono rigidi e dovremo procedere con le plusvalenze, come accade anche agli altri". Le parole pronunciate ieri sera da Beppe Marotta prima della debacle in campo dell'Inter a Napoli sono un messaggio forte e chiaro rivolto alla squadra e a Luciano Spalletti, ma avranno ripercussioni soprattutto sulla gestione di Antonio Conte, dalla prossima stagione tecnico dell'Inter. L'ex manager del Chelsea - rivela la Gazzetta dello Sport - è atteso alla formalizzazione dell’accordo - e dunque alla firma - con l’Inter a breve, molto probabilmente entro questa settimana.

VIDEO - GOL DI ICARDI, L’INSULTO DI WANDA SU INSTAGRAM AI TELECRONISTI 

Sezione: Focus / Data: Lun 20 Maggio 2019 alle 08:25
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print