Intervistato da Radio Uno Rai nel corso del programma 'Un Giorno da Pecora', Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, parla ampiamente della situazione del calcio italiano: "Se si deve ricominciare a giocare? Credo di sì. Ma sempre se non sarà un problema per la salute. Il calcio viene sempre dopo in questi giorni. Ma prima o poi l’industria del calcio dovrà ricominciare. Non sarà far ripartire subito l’economia in Italia. Anche perché quella italiana è fondata sul turismo e non potrà essere come negli anni passati. Speriamo che cambi qualcosa nel calcio. Dobbiamo parlare dell’economia italiana. Siamo molto in ritardo rispetto agli altri paesi europei a livello di stadi. Non si può andare avanti con stadi che non portano abbastanza ricavi. Vorrei che la politica riuscisse ad aiutare chi vuole investire". In conclusione, Commisso viene stuzzicato sulle voci che vorrebbero Federico Chiesa vicino all'Inter, ma questa volta la risposta del patron gigliato è secca: "No no. Resta qui alla Fiorentina". 

Sezione: Focus / Data: Gio 09 aprile 2020 alle 15:22 / Fonte: Fiorentina.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print