Incredibili risvolti in queste ore a proposito del gioiellino Lucas. Le ultime le rivela Ricardo Perrone, firma di UOL Esporte, vicinissimo al mondo San Paolo: "Nei corridoi del Morumbi, alcuni dirigenti del S. Paolo hanno ammesso il pentimento per non aver venduto Lucas allo United. E adesso si teme che possa tornare dalle Olimpiadi frustrato perché gli è stato impedito di andare in Europa.

Al San Paolo, temono che abbia la testa già alla Premier, così si ritroverebbero un giocatore svogliato fino a fine anno. Il pentimento nasce dal valore degli ultimi affari: se Oscar, titolare della Seleçao olimpica, è stato ceduto a determinate cifre, chiedere molto di più per Lucas è sbagliato, perché difficilmente sarebbero cifre accettabili. Il presidente Juvenal ha rifiutato i 35 milioni dello United, ma lo staff del presidente teme che anche i tifosi possano presto attaccarlo. Alla fine, si rischia di perdere più avanti Lucas a un costo più basso per la sua volontà di partire".

Sezione: FOCUS / Data: Lun 23 luglio 2012 alle 11:59
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print