Oggi il Corriere dello Sport analizza la situazione dell'attacco nerazzurro e sottolinea il momento diametralmente opposto di Lautaro Martinez e Alexis Sanchez. Da un lato c'è l'argentino, evidentemente condizionato dalle voci di mercato che lo vogliono vicino al Barcellona: il Toro, dopo il lockdown, secondo il quotidiano romano è apparso appannato e poco preciso. Dall'altro c'è il cileno, invece stimolato dalla volontà di farsi confermare in nerazzurro dopo questa stagione condizionata dall'infortunio patito in nazionale. Alexis ha quasi raggiunto il top della forma e contro il Brescia ha dato una vera e propria lezione di calcio. E allora per il CdS non sarebbe una sorpresa vedere El Niño Maravilla ancora dal 1' anche contro il Bologna, stavolta a fianco di Lukaku.

Tornando a Lautaro e alle voci sul Barça, il Corsport sottolinea. "Dietro al momento particolare del Toro molti sospettano che ci sia il mercato - si legge -. La verità, infatti, è che l’argentino sia stato sedotto dal Barcellona. Era sicuro che il suo destino sarebbe stato colorato di blaugrana. Invece, ha scoperto che il club catalano, almeno per il momento, non ha le risorse (tra denaro e contropartite) per soddisfare le richieste dell’Inter. Magari riuscirà a metterle insieme più avanti, visto che il mercato è ancora lunghissimo. È lecito credere però che tutta questa incertezza possa creare confusione nella testa di un 22enne".

VIDEO - GOLEADA INTER, TRAMONTANA SUONA LA SESTA

Sezione: Focus / Data: Ven 03 luglio 2020 alle 08:38 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print