La speranza della Fiorentina è quella che attorno a Dusan Vlahovic si scateni un'asta: impossibile arrivare ai 100 milioni ventilati da Commisso, però magari - secondo il Corriere dello Sport - si potrà arrivare a 75. Tenendo presente che il contratto del serbo scadrà nel 2023.

Quali sono le squadre che potrebbero accaparrarsi Vlahovic? In pole - secondo il Corsport - resta l'Atletico Madrid, mentre Real e Barça, per motivi diversi, hanno altri pensieri. Occhio a Tottenham e City in Inghilterra, e non sono da scartare neppure i vari Bayern (che dovrà prima o poi gestire il dopo-Lewandowski), Dortmund (Haaland via?) e, ovviamente, PSG. E in Italia? "Difficile andare troppo lontano dalla Continassa per individuare una reale pretendente a Vlahovic - spiega il quotidiano romano -.

Operazione fuori portata per un Milan comunque con l'attacco per ora intasato e un'Inter che potrebbe fiondarsi su Vlahovic solo nel caso in cui il serbo resistesse fino alla scadenza di contratto, mentre Napoli e Roma sono al sicuro con Osimhen e Abraham. La Juve, invece, su Vlahovic c'è e c'è da tempo: per Allegri è una prima scelta, i contatti con il suo entourage vanno avanti da mesi, un'intesa col giocatore non sarebbe difficile da trovare".

Sezione: Focus / Data: Mer 06 ottobre 2021 alle 08:43
Autore: Alessandro Cavasinni
vedi letture
Print